domenica 3 febbraio 2008

09/02: tutti a Catanzaro per il Mutuo Sociale

Partirà il 9 febbraio la campagna calabrese della Fiamma per la promozione del Mutuo Sociale. Vista l'impossibilità di ottenere spazio nei mass media nazionali e l'esiguità di numeri per raccogliere le firme in poco tempo senza pubblicità, la Fiamma decide di scendere in piazza in ogni città d'Italia per rilanciare una vera battaglia che gli italiani devono convincersi a vincere: il diritto alla proprietà della casa!
Alla presenza dei componenti della segreteria nazinale Maurizio Boccacci e Gianluca Iannone, la Fiamma sfilerà sabato prossimo per le strade di Catanzaro.
Questo il programma della manifestazione
-ore 17.30 - concentramento a piazza Matteotti;
-ore 18.00 - partenza corteo
-ore 18.30 - comizio a piazza Grimaldi.
Per informazioni sulla manifestazione e aderirvi è possibile scrivere a: fiammatricolorerc@tiscali.it
Dimenticavo di dirvi che da qualche giorno ricopro ufficialmente l'incarico di Commissario regionale della Fiamma in Calabria, quindi chiunque volesse può contattarmi in ogni momento all'indirizzo di cui sopra.
Camerati questa è una vera chiamata al dovere! Esorto tutti a compiere il proprio compito per il futuro del nostro Paese!

6 commenti:

wagner.fidl ha detto...

x caso sai se si manifesta anche a treviso?

- Direttore Resp. Ilduce.net; ha detto...

Non lo so prova a scrivere al federale di zona per conoscere le attività locali.

wagner.fidl ha detto...

ma da noi in veneto,la provincia che piu' da seguito ai movimenti di destra e' treviso..seguita da verona e padova..e poi a treviso abbiamo il prosindaco gentilini..anche se e' leghista,rimane un personaggio carismatico!

Anonimo ha detto...

Senti Verona, parlando di militanza è la più preparata e pronta.
CAMERATA FABRIZIO.

Anonimo ha detto...

MUTUO SOCIALE SUBITO!
DAJE!

Anonimo ha detto...

miei cari camerati ,e l ora di scendere in campo; e che dimostra la sua disciplina il rispetto e l ideale. e l ora della marcia ,con il canto della giovinezza . SALUTO AL DUCE !! adesso lui ci vede