lunedì 18 agosto 2008

Terminato l'Agosto Fiammista

Si è chiusa con la notte bianca a Taurianova lo scorso 13 agosto l'attività militante della Fiamma Tricolore che non conosce pause nemmeno nel mese più caldo dell'anno.
Un poker di manifestazioni che non hanno precedenti nella storia del nostro partito in Calabria.
Si è iniziato il 2 e 3 agosto a Roccella Jonica con la 2° festa tricolore organizzata dal nostro partito: una due giorni densa di eventi che ha saputo coniugare l'attivismo politico al divertimento e ha attirato l'attenzione dei molti presenti ai quali sono stati distribuiti centinaia di depliant e adesivi del nostro movimento.
Il 7 agosto l'attività è proseguita a Pernocari con la commemorazione dell'anniversario della morte del ministro Luigi Razza e un convegno pubblico dedicato alla sua memoria. Un evento che ha avuto estremo risalto sui mass-media e che ha visto nascere l'associazione omonima per proseguire gli studi su un personaggio ancora troppo poco conosciuto dagli stessi locali.
Il 9 e 10 è stata la volta del "Campeggio Tricolore", organizzato dalla sezione di Villa S. Giovanni e giunto alla 5° edizione, che si è svolto ai Piani di Carmelia, sulle alture del comune di Delianuova per proseguire poi con l'escursione del 10 mattina a Monte Fistocchio prima di fare rientro a casa.

Il 13 c.m. si è attivata invece la sezione di Taurianova garantendo la partecipazione con i nostri stand alla notte bianca di Taurianova, evento questo che ha attirato ancora una volta la curiosità dei tantissimi presenti sul nostro partito ancora poco conosciuto in quanto oscurato dai media nazionali. Elevato il gradimento della popolazione che ha pure assistito al concerto di musica non conforme di Domenico Sellaro.
Si sono così concluse le attività della Fiamma nel mese di agosto. Tra qualche giorno si ripartirà con l'attività politica vera e propria: settembre è già alle porte!

Fiamma: politica, passione e divertimento! Vieni con noi scrivendo a segreteria@fiammareggio.it

(Le foto di tutti gli eventi con i resoconti saranno disponibili a breve sul nostro sito: www.fiammareggio.it)

martedì 5 agosto 2008

Conclusa la 2° Festa della Fiamma

Si è conclusa la 2° Festa Tricolore della Fiamma a Roccella Jonica organizzata dalla federazione provinciale del partito. Un evento simpatico e importante in una due giorni di sole e mare che ha ottenuto il consenso dei molti presenti e dei turisti del posto.

Un modo diverso di intendere la politica, di coinvolgere sempre più una popolazione avvelenata dai recenti avvenimenti che in questi anni hanno contraddistinto i partiti politici italiani. Un segnale forte da parte della Fiamma Tricolore e della sua organizzazione che ha rimarcato ancora una volta il proprio messaggio identitario rifiutando la svendita dei valori oggi in atto sia a destra che a sinistra.
Punto questo che ha trovato tutti d’accordo durante le ore di convegni tenuti sul Lungomare e coordinati dal responsabile della Locride Claudio Belcastro e ai quali hanno partecipato i dirigenti regionali del partito oltre all’assessore alla provincia di Catanzaro Natale Giaimo.

La due giorni della Fiamma è servita soprattutto ad analizzare i problemi locali e della Locride, di un turismo che stenta a decollare nonostante le tante chiacchiere spese ogni giorno dai politici regionali e locali. Ciò è stato possibile intervistando in prima persona le persone presenti che hanno apprezzato l’iniziativa del nostro movimento e grazie alla quale produrremo nei prossimi mesi un documento dettagliato ed una proposta completa alla regione ed alla provincia che tanto spendono in pubblicità senza alcun ritorno.

Intendiamo infine ringraziare la cittadinanza roccellese per l’attiva partecipazione e l’amministrazione comunale per gli spazi concessi e la collaborazione fornita per la perfetta riuscita della manifestazione.

Passanti si intrattengono agli stand della Fiamma TricoloreUn momento del convegno (Da sinistra: Giaimo, Belcastro, Minnella)
Sabato sera: Domenico Sellaro in concerto