martedì 5 agosto 2008

Conclusa la 2° Festa della Fiamma

Si è conclusa la 2° Festa Tricolore della Fiamma a Roccella Jonica organizzata dalla federazione provinciale del partito. Un evento simpatico e importante in una due giorni di sole e mare che ha ottenuto il consenso dei molti presenti e dei turisti del posto.

Un modo diverso di intendere la politica, di coinvolgere sempre più una popolazione avvelenata dai recenti avvenimenti che in questi anni hanno contraddistinto i partiti politici italiani. Un segnale forte da parte della Fiamma Tricolore e della sua organizzazione che ha rimarcato ancora una volta il proprio messaggio identitario rifiutando la svendita dei valori oggi in atto sia a destra che a sinistra.
Punto questo che ha trovato tutti d’accordo durante le ore di convegni tenuti sul Lungomare e coordinati dal responsabile della Locride Claudio Belcastro e ai quali hanno partecipato i dirigenti regionali del partito oltre all’assessore alla provincia di Catanzaro Natale Giaimo.

La due giorni della Fiamma è servita soprattutto ad analizzare i problemi locali e della Locride, di un turismo che stenta a decollare nonostante le tante chiacchiere spese ogni giorno dai politici regionali e locali. Ciò è stato possibile intervistando in prima persona le persone presenti che hanno apprezzato l’iniziativa del nostro movimento e grazie alla quale produrremo nei prossimi mesi un documento dettagliato ed una proposta completa alla regione ed alla provincia che tanto spendono in pubblicità senza alcun ritorno.

Intendiamo infine ringraziare la cittadinanza roccellese per l’attiva partecipazione e l’amministrazione comunale per gli spazi concessi e la collaborazione fornita per la perfetta riuscita della manifestazione.

Passanti si intrattengono agli stand della Fiamma TricoloreUn momento del convegno (Da sinistra: Giaimo, Belcastro, Minnella)
Sabato sera: Domenico Sellaro in concerto

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve,volevo farle i complimenti per la sua tolleranza...Devo dire che definire i commenti precedentemente esposti dai visitatori come uomini Chiusi di Mente le fa onore.Le uniche regole per voi sono educazione e rispetto?Ma per rispetto intendete quello che avete avuto con gli omosessuali,gli ebrei che avete con gli extracomunitari?Se foste nati da un altra parte e se i vostri genitori fossero stati ebrei?Non sapete rispondermi vero? Perchè non avete tolleranza,non sapete cosa significa libertà...Non aggiungo altro in quanto persona rispettosa ed educata da una famiglia comunista che non conosce l'odio,il vostro sangue e la vostra crudeltà..Mi vergogno,per l'esistenza di quelli come voi,d'essere italiana

- Direttore Resp. Ilduce.net; ha detto...

Non so come rispondere è vero. A simili stupidaggini, alla maleducazione (questo è il termine esatto) di essere illusi comunisti educati da gente ancora più illusa che io manderei dove il comunismo lo hanno davvero vissuto.
Lei si definisce comunista, gli stessi che hanno ucciso milioni e milioni di ebrei, dissidenti politici, prigionieri di guerra e pretende LEI di venire qui a fare la morale?
Poi se mi spiega cosa c'entrano questi post con i suoi argomenti.
Preciso che io non ho mai ucciso, mancato di rispetto, emarginato nessuno.
Ecco perchè non le rispondo: ridicoli i suoi argomenti.....da comunista appunto.

Anonimo ha detto...

lasciando stare l'apparteneza politica in quanto è risaputo che il dialogo con voi non esiste o sei fascista o non esisti quindi a prescindere da questo...dal punto di vista Umano,Morale come si fa ancora oggi a pensarla come lei?Pura curiosità,non la offendo perchè io sono una persona che tollera che frequenta persone di destra anche se convinta delle proprie idee fino in fondo.

R.Pisino ha detto...

Buongiorno Direttore,nei giorni della manifestazione mi trovavo a Roccella jonica ed ho assistito brevemente,per motivi lavorativi,al dibattito.Tant'è che per curiosità sto visitando il suo sito.Avrei una curiosità però,lei è dottore?Mi scusi ma frequentando l'ambiente volevo sapere che università ha frequentato...
Le auguro un buon lavoro e la ringrazio in anticipo per la risposta che sono certa non mancherà di fornirmi.

Cordiali Saluti,Dott.Pisino

- Direttore Resp. Ilduce.net; ha detto...

Mi fa piacere sia stata presente. Le rispondo alla domanda: no, non sono dottore ma appena laureando in scienze politiche oltre che lavoratore a tempo pieno... Non ci fosse questo partito che mi onoro di dirigere al meglio forse avrei già finito da tempo ma niente può ripagarmi dall'onore che ho nel guidare la Fiamma Tricolore in Calabria.

Per l'anonimo che dice:"come si fa ancora oggi a pensarla come me".... ma perchè cosa sa lei di ciò che penso io? Se ce lo chiarisce sarò lieto di rispondere.

Anonimo ha detto...

Conoscere il pensiero dell'uno o dell'altro politico, poco importa, se il fine di entrambi è comune, cioè: fare gli interessi del popolo. Come questi vengano messi in pratica fà la differenza e i soldi, che poi sono quelli che servono per far stare bene il popolo, non conoscono partito e tanto meno idee politiche tanto più che oggi, queste ultime, lasciano un amaro in bocca in quanto abbiamo esempi lampanti in diverse parti del mondo dove dittatura, comunismo, fascio e simili, creano e lasciano morti, seminando odio e rancora in una generazione che dovrà conviverci per molti secoli ancora e la cosa ancor più preoccuppante è l'INDIFFERENZA della maggio parte della gente di avere quell'ostinata esigenza di appartenere a qualcosa per non essere nessuno: la mia vita la gestisco a modo mio e riconosco i fannulloni da quelli che amano la gente e che con la gente sanno starci in comunione se pur con idee diverse e non per interessi comuni come succede a qualsiasi animale che vive in branco. Dobbiamo imparare ad essere gentili e rispettare i propri simili,il resto viene di conseguenza.

jovgio ha detto...

A direttore...ti muovi a diventare dottore...altrimenti il Partito in Calabria passa in mano a me perchè, laddove non sei un imbroglione o un mafioso la politica si fa con le etichette :-)
(l'egr. dott. Pisino comprenderà la mia ironia spero)
Comunque bellissima 2 giorni quella di Roccella J. con la speranza che di qui alla prossima estate riusciremo ad essere presenti su tutta la fascia jonica!

Anonimo ha detto...

IO CONCORDO CN ANONIMO I FASCISTI NN HANNO TOLLERANZA IO LO SO BENE

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie